.PARIGI – Fino al 25 febbraio 2018.

In occasione del centenario della sua morte, il Musée d’Orsay rende omaggio a Edgar Degas (1834-1917) con una mostra il cui filo è l’opera sconosciuta dello scrittore, poeta e pensatore Paul Valéry.

L’amicizia di oltre vent’anni di Degas e Valéry ha, infatti, dato origine a un testo pubblicato da Vollard nel 1937, Degas Danse Dessin . Al contempo intima e universale, offre un’evocazione poetica e frammentaria della personalità del pittore e della sua arte, e come meditazione sulla creazione.

Nella mostra, documenti figurativi e documenti d’archivio mostrano questi uomini e la loro socievolezza. I numerosi disegni del primo e dei famosi taccuini del secondo mostrano l’importanza di queste produzioni che erano, per entrambi, il crogiolo della loro arte.

I temi principali esplorati in Degas Danse Dessin sono evocati combinando estratti del testo di Valéry con opere grafiche, dipinti e sculture di Degas.

Written by admin