.PARIGI – Fino al 29 gennaio 2018.

Il Centro Pompidou presenta André Derain, un nuovo sguardo al lavoro di questo grande artista, con l’ambizione di tracciare le tappe della sua carriera prima della guerra, quando il il pittore partecipa ai movimenti d’avanguardia più radicali. Alcuni gruppi eccezionali sono riuniti per la mostra: la produzione estiva del 1905 a Collioure, la serie di vedute di Londra e le composizioni molto ampie intorno ai temi della danza e dei bagnanti.

Il progetto di questa mostra si basa su un’esplorazione di archivi inediti di Derain, le sue fotografie, la sua collezione di stampe e riproduzioni di opere d’arte, scritti e la corrispondenza.

La mostra presenta circa 70 dipinti e una serie di grandi opere su carta acquerelli, disegni, abbozzi dell’artista, stampe, sculture e fotografie.

Written by admin